Accantonamenti presso la Cassa Edile

Cassa Edile

ACCANTONAMENTI

REQUISITI IMPRESA RegolaritĂ  contributiva nel periodo di riferimento: accantonamento mensile pari al 14,20% della paga base di fatto
QUANDO Gratifica "ferie": erogata al lavoratore entro il 31 luglio di ogni anno
Gratifica natalizia: erogata al lavoratore entro il 15 dicembre di ogni anno
COME Accredito su C.C. bancario (consigliato) o tramite bonifico postale domiciliato


Le imprese iscritte, secondo quanto previsto dal CCNL, Art. 18, sono tenute a corrispondere mensilmente, presso la Cassa Edile, le quote per ferie e gratifica natalizia trattenute ai lavoratori.
A partire dal 1 ottobre 2000, l’accantonamento è pari al 14,20% della paga base di fatto.
La Cassa Edile, alle scadenze previste dal contratto collettivo, liquida le suddette quote ai lavoratori, le cui imprese abbiano provveduto al regolare versamento degli accantonamenti, e, precisamente, in occasione:

  • del Ferragosto, entro il 31 luglio di ogni anno, per gli importi afferenti il semestre ottobre/marzo;
  • del Natale, entro il 15 dicembre di ogni anno, per gli importi afferenti il semestre aprile/settembre.

Per le imprese che abbiano quote arretrate da versare alla Cassa Edile, si ricorda che, fino al 30 settembre 2000, l’accantonamento sarà calcolato sul 18% della paga base di fatto.

 

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicitĂ  in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner premendo il tasto 'Accetto' ne accetti l'utilizzo per 1 mese. Per maggiori informazioni sui cookie e sul Trattamento dei dati personali leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi