Fondo Prepensionamenti: operativa la prestazione per favorire l’accesso al pensionamento


Notice: Trying to get property 'post_excerpt' of non-object in /web/htdocs/www.altopiano.biz/home/wp-content/themes/betheme/includes/content-single.php on line 214

In attuazione di quanto previsto dai CCNL di settore, il 10 settembre scorso è stato sottoscritto dalle Parti Sociali Nazionali il Verbale di accordo per la regolamentazione del Fondo “Prepensionamenti”, alimentato dal contributo già in vigore da gennaio 2019 a carico dei datori di lavoro, pari allo 0,20% sulla massa salari denunciata.

Tale fondo è stato istituito per favorire il raggiungimento del pensionamento anticipato per quei lavoratori che abbiano maturato i requisiti, da individuare con specifica regolamentazione e, unitamente al Fondo “Incentivo Occupazione”, nasce per promuovere il ricambio generazionale nel settore edile.

La prestazione sarà erogata dalle Casse Edili a quei lavoratori prossimi a: pensione di vecchiaia, pensione anticipata e anticipata precoce, pensione di anzianità per lavori usuranti, quota 100 (se prorogata) e APE sociale (se prorogata).

Per ulteriori dettagli sulle modalità di erogazione della prestazione e sui requisiti necessari si rimanda al Regolamento Fondo “Prepensionamenti”.

Per scaricare la modulistica, editabile a video, cliccare i link qui seguito:

Domanda del lavoratore

Autocertificazione del lavoratore

 

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner premendo il tasto 'Accetto' ne accetti l'utilizzo per 1 mese. Per maggiori informazioni sui cookie e sul Trattamento dei dati personali leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi