Liquidati con un mese di anticipo gli accantonamenti per i lavoratori regolarmente iscritti

La Cassa Edile di Cagliari ha deliberato di liquidare gli accantonamenti ai lavoratori il 15 novembre, in anticipo di un mese rispetto alla scadenza prevista dal contratto.

L’iniziativa è stata deliberata per venire incontro alle numerose richieste di anticipazione e con l’obiettivo, quindi, di dare un concreto segno di vicinanza ai lavoratori edili ed alle loro famiglie.

I titolari di conto corrente bancario riceveranno le loro spettanze con bonifico bancario in circa due giorni, mentre i lavoratori che non sono in possesso di conto corrente bancario o che non abbiano comunicato le coordinate bancarie alla Cassa Edile, riceveranno l’accantonamento con bonifico postale domiciliato. In questo ultimo caso si potrà ritirare il dovuto recandosi di persona presso uno sportello postale, munito di un documento di identità e di codice fiscale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner premendo il tasto 'Accetto' ne accetti l'utilizzo per 1 mese. Per maggiori informazioni sui cookie e sul Trattamento dei dati personali leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi