Liquidato anticipatamente il premio APE


Notice: Trying to get property 'post_excerpt' of non-object in /web/htdocs/www.altopiano.biz/home/wp-content/themes/betheme/includes/content-single.php on line 214

La Cassa Edile informa che, come previsto dall’accordo sottoscritto dalle Parti Sociali nazionali di riferimento il 23 marzo scorso, vista la forte difficoltà in cui versa il settore a causa della chiusura dei cantieri per l’emergenza COVID-19, saranno liquidati anticipatamente il premio APE  e l’accantonamento.
Il premio di Anzianità Professionale Edile (APE) è stato già liquidato il 3 aprile scorso mentre, entro la fine dello stesso mese, sarà erogato l’accantonamento per  i mesi di ottobre, novembre e dicembre 2019.
Sono inoltre velocizzate le procedure di rimborso malattia e infortunio a favore delle imprese, così come le altre assistenze erogate dall’ente ai lavoratori (rimborsi per protesi, borse di studio etc.).

Invitiamo quindi i lavoratori che non l’hanno ancora fatto, a trasmetterci il proprio IBAN con la massima tempestività, per evitare così spostamenti dalla propria residenza e assembramenti agli sportelli postali e bancari e ricevere direttamente quanto dovuto sul proprio conto corrente. Vista l’emergenza sanitaria in corso, indichiamo qui di seguito le procedure, semplificate in via eccezionale, per comunicare le proprie coordinate bancarie: 

  • Compilare la Scheda anagrafica Lavoratori, stamparla, firmarla e inviarne copia tramite e-mail a: lavoratori@cassaedilecagliari.it;
  • Inviare un’e-mail, sempre a lavoratori@cassaedilecagliari.it, allegando copia del proprio documento di identità (fronte e retro) e indicando, nel testo dell’e-mail, i propri dati anagrafici completi (nome, cognome, data di nascita, residenza, codice fiscale, numero di cellulare) e le coordinate bancarie. Nel caso non si disponga di un indirizzo e-mail personale e riconducibile in maniera univoca al lavoratore, eccezionalmente, visto il periodo particolare, sarà possibile inviare quanto sopra indicato tramite l’e-mail di un familiare, del proprio CAF o dell’impresa;
  • WhatsApp (392 666 7024) e Messenger (www.facebook.com/CassaEdileCagliari/): riportare in maniera chiara e leggibile i propri dati (nome, cognome, data e luogo di nascita, residenza e domicilio se diverso dalla residenza, codice fiscale, numero di cellulare, e-mail, numero del documento di identità e sua data di scadenza) e il numero di conto corrente (IBAN) direttamente su un foglio bianco, firmarlo, e trasmettere la foto, chiara e nitida, via WhatsApp o via Messenger unitamente alla foto del proprio documento di identità dal lato in cui è presente la foto-tessera, oppure, opzione preferibile, inviare la foto della Scheda anagrafica Lavoratori, compilata in ogni sua parte e firmata.
Per ulteriori informazioni, contattare gli uffici della Cassa Edile di Cagliari allo 070 3423001  (dalle 8.30 alle 13.00) o inviare un’email a info@cassaedilecagliari.it.

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner premendo il tasto 'Accetto' ne accetti l'utilizzo per 1 mese. Per maggiori informazioni sui cookie e sul Trattamento dei dati personali leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi