Sorveglianza sanitaria: nuove disposizioni


Notice: Trying to get property 'post_excerpt' of non-object in /web/htdocs/www.altopiano.biz/home/wp-content/themes/betheme/includes/content-single.php on line 214

Si informano le imprese iscritte che, a partire da lunedì 4 maggio, sarà riattivato il servizio di sorveglianza sanitaria in convenzione con i nostri medici del lavoro.
Secondo quanto previsto dalle misure del Governo e dalle indicazioni fornite dalla Direzione Generale della Sanità della Regione Sardegna (Nota n. 8206 del 01/04/2020) si darà precedenza alle visite mediche considerate più urgenti, ovvero le pre-assuntive, preventive e quelle di rientro al luogo di lavoro a seguito di assenza per malattia/infortunio superiore ai 60 giorni.
Sarà necessario osservare alcuni accorgimenti per tutelare la salute e contenere al minimo il rischio di contagio dei lavoratori e degli operatori che effettuano le visite mediche, come previsto dai protocolli, dalle indicazioni del Ministero della Salute e dalla Regione Sardegna.
In particolare, si invitano le imprese a comunicare ai propri lavoratori di:

  • NON presentarsi per effettuare la visita medica se si ha una temperatura corporea superiore a 37.5°;
  • Presentarsi alla visita muniti di mascherina facciale (chirurgica, FFP2, ecc.);
  • Per evitare assembramenti è necessario rispettare tassativamente gli orari indicati nell’email di convocazione per le visite mediche. I lavoratori che non rispetteranno l’orario loro assegnato non saranno visitati.

Su indicazione dei nostri medici competenti si comunica, inoltre, che la sorveglianza sanitaria periodica è differita fino al termine dell’attuale emergenza sanitaria. Pertanto i giudizi di idoneità scaduti o in scadenza e le relative limitazioni/prescrizioni indicate dal medico competente saranno prorogati e validi fino al termine della suddetta emergenza.
Inoltre, per ridurre al minimo i tempi di contatto medico-lavoratore, potrà essere effettuata una valutazione preliminare da parte del medico competente tramite contatto telefonico con il lavoratore stesso.
Rimane inoltre garantita l’attività di consulenza alle imprese da parte dei medici, preferibilmente da remoto.

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a contattare gli uffici della Cassa Edile della Provincia di Cagliari allo 070 34230200 o a inviare un’email a visitemediche@cassaedilecagliari.it.
 

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner premendo il tasto 'Accetto' ne accetti l'utilizzo per 1 mese. Per maggiori informazioni sui cookie e sul Trattamento dei dati personali leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi